NIDI è lo strumento finanziario della Regione Puglia che fornisce sostegno per l’avvio di una nuova impresa, con un contributo a fondo perduto e un prestito rimborsabile, con il fine di agevolare l’autoimpiego.

Qui ad Impact Hub potrai essere seguito da un team di esperti e coach che ti accompagneranno passo dopo passo a candidare concretamente la tua idea imprenditoriale. Come? Compila il form sulla destra o in fondo alla pagina
La misura ha avuto una dotazione finanziaria di oltre 60 milioni di euro a valere sulla programmazione 2007-2013, interamente utilizzata ed è stata rifinanziata con ulteriori 54 milioni di euro sulla programmazione 2014-2020.
A chi si rivolge Può richiedere l'agevolazione chiunque voglia avviare una nuova impresa. In caso di impresa già costituita, è possibile presentare domanda solo se la costituzione è avvenuta da meno di 6 mesi e non si è emesso la prima fattura e non si è percepito corrispettivi. L'impresa dovrà essere partecipata per almeno la metà, sia del capitale sia del numero di soci, da soggetti appartenenti ad almeno una delle seguenti categorie:
  • giovani con età tra 18 anni e 35 anni;
  • donne di età superiore a 18 anni;
  • disoccupati che non abbiano avuto rapporti di lavoro subordinato negli ultimi 3 mesi;
  • persone in procinto di perdere un posto di lavoro
  • lavoratori precari con partita IVA (meno di 30.000 € di fatturato e massimo 2 committenti)
Anche se rientrano nelle precedenti categorie, non sono considerati in possesso dei requisiti:
  • i pensionati;
  • i dipendenti con contratto a tempo indeterminato
  • gli amministratori d'imprese, anche se inattive, e i titolari di partita IVA.
L'impresa ancora da costituire deve avere meno di 10 dipendenti. Sono ammesse a NIDI le sole imprese corrispondenti alle forme giuridiche: ditta individuale, società cooperativa con meno di 10 soci, società in nome collettivo, società in accomandita semplice, associazione tra professionisti, società a responsabilità limitata.
Come funziona? Le forme di agevolazione previste da NIDI sono diverse e misurate all'investimento previsto: Se si prevede di avviare l'impresa con investimenti fino a € 50.000 l'agevolazione è pari al 100%, metà a fondo perduto e metà come prestito rimborsabile. Se si prevede un investimento compreso tra € 50.000 ed € 100.000 l'agevolazione è pari all'90%, metà a fondo perduto e metà come prestito rimborsabile. Per investimenti compresi tra € 100.000 ed € 150.000 l'agevolazione è pari all'80%, metà a fondo perduto e metà come prestito rimborsabile. È inoltre previsto un contributo sulle spese di gestione dei primi sei mesi pari ad € 10.000. Il prestito rimborsabile è erogato nella forma di finanziamento della durata di 60 mesi, con tasso fisso, pari al tasso di riferimento UE (a ottobre 2015 il mutuo sarebbe concesso al tasso dello 0,17%). Non sono richieste garanzie fatta eccezione per le società cooperative a responsabilità limitata, per le società a responsabilità limitata e per le associazioni professionali per le quali è richiesta una fideiussione personale agli amministratori. <br>
Settori interessati Il Fondo agevola l'avvio di nuove imprese nei settori:
  • attività manifatturiere
  • costruzioni ed edilizia
  • riparazione di autoveicoli e motocicli
  • affittacamere e bed & breakfast
  • ristorazione con cucina (sono escluse le attività di ristorazione senza cucina quali bar, pub, birrerie, pasticcerie, gelaterie, caffetterie, ristorazione mobile, ecc.)
  • servizi di informazione e comunicazione
  • attività professionali, scientifiche e tecniche
  • agenzie di viaggio
  • servizi di supporto alle imprese
  • istruzione
  • sanità e assistenza sociale non residenziale
  • attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento (sono escluse le attività delle lotterie, scommesse e case da gioco)
  • attività di servizi per la persona
  • commercio elettronico
  • traslochi, magazzinaggio, attività di supporto ai trasporti, servizi postali e attività di corriere
Incontra i nostri Coach! Dopo un primo incontro conoscitivo con i nostri coach ogni gruppo informale verrà seguito personalmente in un percorso di quattro incontri, l'accompagnamento terminerà con l'invio telematico della candidatura al bando.
Compila il form sottostante, il nostro team valuterà il tuo progetto e ti contatterà al più presto per farti sapere cosa ne pensa, se supererai questa prima fase sarai invitato all'incontro conoscitivo con i nostri coach!
  • Bando NIDI - Dati del referente di progetto


  • Prima di continuare verifica i requisiti di ammissibilità: Clicca qui
    Informazioni relative al progetto
  • (Descrivete brevemente la vostra idea, spiegando perché volete realizzarla, in cosa consiste e quali sono i servizi o i prodotti che offre)
  • (Descrivete le dimensioni e le caratteristiche del mercato a cui la vostra idea d’impresa si rivolge: chi sono i vostri potenziali clienti? Ad es. dove si trovano, che età hanno, che lavoro svolgono. Perché dovrebbero rivolgersi a voi per acquistare il vostro servizio o prodotto?)
  • (Fornite una breve descrizione del background e delle competenze di ciascun componente del team rilevanti per la realizzazione del vostro progetto)

Bando Nidi

  • Bando NIDI - Dati del referente di progetto


  • Prima di continuare verifica i requisiti di ammissibilità: Clicca qui
    Informazioni relative al progetto
  • (Descrivete brevemente la vostra idea, spiegando perché volete realizzarla, in cosa consiste e quali sono i servizi o i prodotti che offre)
  • (Descrivete le dimensioni e le caratteristiche del mercato a cui la vostra idea d’impresa si rivolge: chi sono i vostri potenziali clienti? Ad es. dove si trovano, che età hanno, che lavoro svolgono. Perché dovrebbero rivolgersi a voi per acquistare il vostro servizio o prodotto?)
  • (Fornite una breve descrizione del background e delle competenze di ciascun componente del team rilevanti per la realizzazione del vostro progetto)