Condividi
  •  
  •  
  •  

TencoNidi è un nuovo strumento regionale dedicato alle startup innovative che ha l’obiettivo di trasformare idee di ricerca innovative in prodotti e servizi commerciabili.

Impact Hub Bari ti propone un programma di accompagnamento per formulazione di Business Plan e candidatura al bando regionale TecnoNidi.

Qui ad Impact Hub potrai essere seguito da un team di esperti e coach che attraverso il visual thinking ed il business design ti accompagneranno passo dopo passo a sviluppare concretamente la tua idea.

Come?

Dopo un primo incontro conoscitivo con i nostri coach ogni gruppo informale verrà seguito personalmente in un percorso di accompagnamento, l’accompagnamento terminerà con l’invio telematico della candidatura al bando.

Compila il form in fondo alla pagina per candidarti all’accompagnamento.

 

Con una dotazione di 30 milioni di euro, il bando si rivolge alle piccole imprese di nuova costituzione o operative da cinque anni al massimo che, nel territorio della Regione Puglia, intendono avviare o sviluppare piani di investimento a contenuto tecnologico in una delle aree di innovazione (Manifattura sostenibile, Salute dell’uomo, Comunità digitali, creative e inclusive) o delle “tecnologie chiave abilitanti” individuate nel documento Smart Specialitation Strategy.

Chi può richiedere l’agevolazione?
Possono richiedere l’agevolazione imprese riconducibili ad una delle seguenti tipologie:

    1. regolarmente costituite ed iscritte al registro delle Start-up innovative istituito ai sensi del D.L. 18 ottobre 2012, n. 179, convertito in Legge n. 221 del 18/12/2012;
    2. che hanno sostenuto costi di ricerca e sviluppo che rappresentino almeno il 10%del totale dei costi di esercizio in almeno uno dei tre anni precedenti la concessione dell’aiuto oppure, nel caso di una start-up senza dati finanziari precedenti, nella revisione contabile dell’esercizio finanziario in corso, come certificato da un revisore dei conti esterno, ovvero poter dimostrare attraverso una valutazione eseguita da un esperto esterno, che in un futuro prevedibile svilupperà prodotti, servizi o processi nuovi o sensibilmente migliorati rispetto allo stato dell’arte nel settore interessato e che comportano un rischio di insuccesso tecnologico o industriale ;
    3. che dispongono del riconoscimento del Seal of excellence (Iniziativa pilota della Commissione europea nell’ambito del Programma Strumento PMI “Orizzonte 2020”).

La misura è destinata alle piccole imprese, che, nel territorio della Regione Puglia, intendono avviare o sviluppare piani di investimento a contenuto tecnologico (finalizzati all’introduzione di nuove soluzioni produttive/di servizi per la valorizzazione economica di risultati di conoscenze acquisite e delle attività del sistema della ricerca pubblica e privata) nelle aree di innovazione individuate.

 

Settori
– Manifattura sostenibile: Aerospazio, Beni strumentali, Trasporti, Altro manifatturiero (Tessile e abbigliamento, Mobili, Chimica, ecc..)
– Salute dell’uomo e dell’ambiente: Agroalimentare, Ambiente, Energia sostenibile, Farmaceutico, Medicale e salute.
– Comunità digitali, creative e inclusive: Industria culturale, Innovazione sociale.

 

Requisiti

Le imprese proponenti, alla data di presentazione della domanda preliminare, devono:

– non essere quotate;
– non essere iscritte da più di cinque anni al registro delle imprese;
– non aver distribuito utili;
– non essere costituite a seguito di fusione;
– non aver rilevato l’attività di un’altra impresa;
– rispettare i requisiti dimensionali di Piccola Impresa.

 

Finanziamento

L’importo complessivo del progetto imprenditoriale dovrà essere compreso tra 25mila e 350mila euro, di cui massimo 250mila euro destinati ai costi di investimento e 100mila euro destinati ai costi di funzionamento.

L’agevolazione per i costi di investimento è pari all’80% dei costi ammissibili ed è costituita da una sovvenzione e da un prestito rimborsabile.

 


Compila il form sottostante, il nostro team valuterà il tuo progetto e ti contatterà al più presto per farti sapere cosa ne pensa, se supererai questa prima fase sarai invitato all’incontro conoscitivo con i nostri coach!

 

Bando Tecnonidi

  • BANDO TECNONIDI - Dati del referente del progetto
  • (Descrivete brevemente il core business della vostra impresa, spiegando in cosa si distingue dalle altre già esistenti e in quale fetta di mercato si inserisce)
  • (Descrivete le dimensioni e le caratteristiche dei segmenti di clientela a cui la vostra idea d’impresa si rivolge: Dove si trovano? Qual è la loro condizione socio-economica? Che lavoro svolgono? Come e dove fanno i loro acquisti?)
  • (Fornite una breve descrizione del background e delle competenze di ciascun componente del gruppo informale rilevanti per la realizzazione della vostra idea d’impresa)