Condividi
  •  
  •  
  •  

Con giugno si è concluso, qui in Impact Hub, il progetto vincitore del PON di Alternanza Scuola-Lavoro che ha visto coinvolti quindici studenti dell’Istituto De Viti De Marco di Triggiano delle classi 3E, 3G, 3F e 4G ad indirizzo turistico e 4C ad indirizzo sistemi informativi aziendali.

 

 

Alternanza

Gli studenti si sono destreggiati tra le varie attività che quotidianamente si svolgono in uno spazio di coworking, coordinati dalla tutor scolastica Ilaria Capriuolo, dalla tutor aziendale Giusy Ottonelli e da Sabrina Turturro: dalle cose più pratiche come l’accoglienza dei nuovi membri all’allestimento di sale per eventi esterni ed interni, a cose più metodologiche come la catalogazione dei volumi nella biblioteca alla supervisione dello spazio. In questo modo sono stati educati allo spirito di condivisione e ad una visione diversa dalla solita realtà aziendale: abbiamo offerto loro un approccio totalmente diverso al mondo del lavoro.

 

35070807_2093849253976964_8793699007437209600_nTra le attività organizzate da Impact Hub, citiamo la Content Academy, accademia itinerante che si occupa di digital marketing, settore che ad oggi è uno dei più quotati, e l’Appuntamento con il benessere ogni mercoledì, con la supervisione della Nutribio Coach Mirella Giannuzzi: ogni settimana gli studenti sono stati guidati nel mondo del benessere e del mangiar sano, aiutando nella preparazione di manicaretti per tutta la community.

Accanto alla gestione attiva organizzata dal team di Impact Hub, diverse sono state le aziende coinvolte in questo progetto: i professionisti hanno condiviso con loro il loro lavoro – e che qui cogliamo l’occasione di ringraziare – hanno guidato i ragazzi passo passo in diverse attività.

 

 

2efd957e-bab2-4666-8419-3288eebc7250

Da Fractal Design, fondata da Biagio Lieti, che con gli studenti ha intrapreso un percorso diviso in due fasi, quella iniziale legata alla ‘consapevolezza’ sui temi della creazione e della gestione di una idea d’impresa, ossia come trasformare le proprie attitudini in un lavoro ed una seconda è servita invece a far vivere in prima persona le attività dell’azienda; con Andrea Veneziano, fondatore dell’agenzia di comunicazione Creative Intelligence che ha fatto assistere ai ragazzi alla creazione di set fotografici finalizzati a campagne pubblicitarie; Here Maps con Massimiliano Arcieri, azienda internazionale specializzata nella creazione di mappe, gli studenti hanno partecipato alla mappatura del territorio immediatamente vicino; infine con Nicola Bellomo e Manuel Grittani, founders di Nato con lo zaino, start up specializzata nella creazione di itinerari ad personam per viaggiatori italiani che decidono di visitare paesi esteri, i ragazzi hanno acquisito le basi pratiche per lo sviluppo delle metodologie finalizzate a soddisfare le esigenze di tutte le tipologie di viaggiatori.

 

Alternanza
Questa esperienza è stata una crescita per ambo le parti: i ragazzi hanno sperimentato una nuova idea di lavoro e condivisione che siamo certi abbia aiutato loro ad avere un quadro più ampio di ciò che li attende, mentre per noi è stata una sfida all’inizio – cercare modi ottimali per coinvolgerli, per far comprendere loro lo spirito che anima un ambiente di co-working -, appurando che, le nuove generazioni, sono sempre pronte a mettersi in gioco.

 

Alternanza

 

di Sabrina Turturro

Impact Hub Bari