Condividi
  •  
  •  
  •  

“Sogno un’agricoltura innovativa, meno costosa e più efficiente”

In Tocode si muove una duplice anima, lo si capisce già ponendo qualche domanda sul nome aziendale.

“All’inizio si chiamava ‘Due code’ – racconta il founder Vito Sanitate – perché la tradizione agricola da cui provengo insegna che le lucertole a due code portano fortuna”.

Agri tocode

 

Intervista di Claudio Mundo

E poi la traduzione in inglese. Perché?

In inglese “to code” significa sviluppare, il perché di questo nome è presto detto: il nostro core business è la progettazione di software gestionali customizzati per aziende. Anche l’e-commerce e la costruzione di siti web fanno parte del portafoglio di servizi che offriamo ai nostri clienti, pubblici e privati, del settore primario, secondario e terziario”.

 

ToCode è una realtà in espansione. Qual è la sua storia?

Inizia da Palagiano, in provincia di Taranto, dove ho le mie origini. Ho vissuto immerso nella realtà agricola familiare: per me conseguire il diploma da perito tecnico agrario è stato più che naturale. Nel tempo libero coltivavo la mia seconda passione, l’informatica: ancora non sapevo che questi due percorsi erano destinati a stringersi in uno!

 

Agricoltura e informatica insieme, dunque. In che modo?

Mi sono laureato a Bologna in Computer Science e poi ho iniziato a lavorare lì e a Milano per alcuni anni, anni in cui l’idea di Tocode ha iniziato a maturare nella mia mente. Successivamente si è tramutata in un framework che ho continuato a sviluppare in Puglia,

una volta tornato con la ferma intenzione di costruire qualcosa che fosse autenticamente mio.

 

Iscriviti su Agri

 

Ed è qui che nasce Agri.

Si tratta di un gestionale che consente di modernizzare le procedure del lavoro agricolo, sia nella parte amministrativa, sia in quella produttiva. Grazie ad Agri è possibile monitorare in digitale tutte le attività che si svolgono negli appezzamenti di terra, lotto per lotto. Parliamo della possibilità di gestire in modo molto più semplice le informazioni su aratura, potatura, trattamento, raccolto e su tutto il flusso costi-ricavi. Con un solo clic, Agri semplifica anche la stampa del quaderno di campagna e del registro dei trattamenti. Ma non basta: stiamo lavorando per realizzare un sogno.

 

Un sogno che siamo certi si realizzerà presto. Quale?

Desidero che l’imprenditore agricolo abbia una visione completa e consapevole di tutta la sua attività in modo che possa essere più forte anche dinanzi alle oscillazioni del mercato. Desidero un software che possa consigliare l’utente, grazie ad un flusso automatizzato tramite Cloud, identificando gli sprechi, segnalando le condizioni meteo, analizzando le probabilità di patologie delle piante, che sia in grado di suggerire i prezzi di mercato utili per pareggiare i costi”.

 

La community di Impact Hub ti fa un grosso in bocca al lupo. Com’è lesperienza da coworker?

Ho conosciuto Impact Hub fortuitamente circa 3 anni fa. Ho capito subito che era il posto giusto per Tocode e per me: avevo bisogno di un luogo da cui ripartire dopo tanti anni di “esilio” . La realtà ha superato le aspettative: è un luogo perfetto per lavorare, per instaurare nuove collaborazioni e per vivere momenti di svago e di socializzazione, indispensabili per lavorare meglio.

 

Prima di salutarci, lanciamo una call.

Tocode lavora in ambiente Microsoft, per cui se degli sviluppatori dot.net vogliono mandarci il proprio curriculum, li esamineremo ben volentieri!

 

Vuoi scoprire come funziona Impact Hub e diventare coworker? Scrivici a info@hubbari.net o compila il modulo sottostante!

Informazioni sulle Membership

  • Nome e Cognome
  • La tua Email
  • A quale Membership sei interessato?
  • Hai bisogno di altre informazioni?
  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.